MSC CROCIERE TORNA A NAVIGARE CON MSC GRANDIOSA


MSC CROCIERE TORNA A NAVIGARE CON MSC GRANDIOSA

Data : 17-08-2020

Autore : Mirko Metitiero

Finalmente dopo un lungo periodo di stop causa Covid-19, lo scorso 16 agosto 2020 è partita dal porto di Genova l’ammiraglia MSC Grandiosa, per la sua prima crociera post pandemia di 7 notti alla scoperta di alcune località del Mediterraneo occidentale.

Nelle scorse settimane MSC Crociere aveva presentato il nuovo protocollo sanitario da applicare per le sue crociere, realizzato assieme ad un team di esperti internazionali esso prevede un test universale Covid-19 per tutti gli ospiti e per l’equipaggio prima di ogni crociera, solo escursioni organizzate esclusivamente per gli ospiti ed infine un importante copertura assicurativa in caso di contagio prima, durante o dopo la crociera.

In questa prima fase di ripartenza estiva, nelle navi che operano nel Mar Mediterraneo MSC Crociere accoglierà a bordo solo ospiti residenti nei Paesi Schengen.

Tra rimorchiatori in festa e sirene suonanti MSC Grandiosa ha mollato gli ormeggi da Genova in perfetto orario alla volta di Civitavecchia, dove al suo arrivo non sono mancati momenti di festa  con getti d’acqua e sirene, eventi festosi che saranno ripetuti anche negli altri porti.

Rivista anche la vita di bordo, tutti gli ospiti imbarcati riceveranno un braccialetto MSC for Me in omaggio, l’impiego di questo tecnologico strumento consentirà a tutti di effettuare alcune banali operazioni in modalità contactless, come ad esempio  l'apertura della porta della cabina, i pagamenti presso bar e ristoranti. Prima della partenza di MSC Grandiosa, tutto l’equipaggio è stato sottoposto ad uno screening sanitario scrupoloso, esso ha previsto 3 test COVID-19 effettuati in diversi momenti ed un periodo di isolamento prima di iniziare le attività a bordo. Successivamente, ogni componente dell’equipaggio  sarà  sottoposto ad ulteriori test e verrà attentamente monitorato anche il suo stato di salute.

A bordo di MSC Grandiosa fin da subito gli ospiti hanno apprezzato l’ampia offerta di ristoranti internazionali, bar e lounge tutti con servizio al tavolo. Non sono mancate anche le abituali attività di bordo, tuttavia esse sono state offerte e proposte con l’impiego di adeguate misure di salute e sicurezza, tra cui il distanziamento sociale, la frequente igienizazione delle mani e l'uso delle mascherine quando necessario.

Positiva anche la risposta da parte dei clienti, in una settimana sono state vendute tutte le cabine disponibili per questa prima crociera a bordo di MSC Grandiosa post Covid-19. Lungo l’itinerario gli ospiti potranno scendere a terra solo effettuando delle escursioni protette offerte da MSC Crociere, dove potranno ammirare la moltitudine di siti archeologici, bellezze  naturali e culturali delle città oggetto di scalo, come Napoli, Palermo, Malta, Genova e Civitavecchia.

Nelle prossime settimane anche MSC Magnifica si prepara a mollare gli ormeggi, per questa unità sono previste crociere alla scoperta del Mediterraneo orientale dalla durata di 7 notti, con tappe a Bari, Trieste, Corfù, Katakolon e Pireo. Sempre possibile iniziare e terminare la crociera da uno dei qualsiasi 6 porti italiani, scegliendo quello più comodo da raggiungere.

Cancellate tutte le altre crociere nel Mediterraneo dal 16 agosto al 31 ottobre compreso, per tutti quelli che avevano già prenotato verrà offerto un voucher Future Cruise Credit (FCC) e un credito da utilizzare a bordo fino a 400 euro, valido su qualsiasi nave con qualsiasi itinerario della flotta MSC Crociere fino a 18 mesi dalla data di emissione. Gli ospiti residenti in Italia e negli altri Paesi Schengen, in aggiunta al voucher Future Cruise Credit (FCC) possono trasferire la propria prenotazione su una delle crociere di quest’estate a bordo di MSC Grandiosa o MSC Magnifica, ricevendo in aggiunta fino a tre escursioni a terra gratuite a seconda della categoria prenotata. Sicurezza e disponibilità per ripartire non mancano a bordo delle navi MSC Crociere.

Image

Altre notizie dal Blog