MSC CROCIERE: DETTAGLI DEL PROTOCOLLO PER LA SALUTE E LA SICUREZZA


MSC CROCIERE: DETTAGLI DEL PROTOCOLLO PER LA SALUTE E LA SICUREZZA

Data : 03-08-2020

Autore : Mirko Metitiero

Non manca molto alla ripartenza delle navi da crociera in Italia, nei giorni scorsi il Governo ha rimosso un primo blocco, evitando alle compagnie un ennesima proroga di stop alle crociere. Tuttavia manca l’ultimo via libera da parte del Ministero della Salute, quello che consentirà alle navi di mollare gli ormeggi, ovvero l’approvazione del protocollo sanitario che indicherà le modalità di come i passeggeri potranno ritornare a bordo.

In attesa di questo “ok” definitivo MSC Crociere ha presentato i dettagli del suo “Protocollo per la Salute e la Sicurezza”. In questi mesi di stop alle crociere MSC ha lavorato duramente per realizzare un completo protocollo in grado di garantire la sicurezza dei suoi ospiti.

Tra le novità, viene introdotto un test universale COVID-19 per tutti gli ospiti e l'equipaggio prima dell'imbarco, escursioni sicure in ogni scalo organizzate esclusivamente dalla Compagni e una nuova assicurazione “Protection Plan MSC - Covid-19” per maggiore serenità dei passeggeri.

L’impiego complessivo di tutte queste misure ha come obiettivo la sicurezza degli ospiti ed equipaggi al fine di garantire una vacanza serena e sicura.

Quando arriverà il via libera partiranno MSC Grandiosa e MSC Magnifica per degli itinerari da 7 notti che prevedono scali in Grecia e Malta oltre a diversi porti italiani, dove le autorità hanno riaperto i porti alle navi da crociera ed approvato il “Protocollo per la Salute e la Sicurezza”. In questa fase di ripartenza a bordo delle navi saranno accolti solo ospiti residenti nei Paesi Schengen, durante tutta la durata della crociera sarà effettuato un monitoraggio continuo attraverso quotidiani controlli di temperatura corporea, al ritorno dalle escursioni a terra. A bordo saranno realizzate delle postazioni di monitoraggio sullo stato di salute di ospiti ed equipaggio.

Nuova procedura d’imbarco divisa in fasce orarie con check-in digitale, anche i terminal crociere beneficeranno degli stessi elevati standard previsti a bordo. Prima di salire in nave, tutti gli ospiti saranno sottoposti a un tampone COVID-19, un controllo della temperatura e a una verifica tramite un questionario sanitario che garantirà lo stato di salute dell’ospite e la sua idoneità alla crociera.

A bordo delle navi saranno incrementate le azioni igienico sanitarie e di pulizia con nuovi metodi ed attraverso l’utilizzo di prodotti disinfettanti di tipo ospedaliero oltre all'igienizzazione dell'aria di bordo con tecnologia UV-C che uccide il 99,97% dei microbi. Il distanziamento sociale sarà attuato con una riduzione della capacità totale degli ospiti a bordo, in questo modo ogni ospite avrà più spazio a disposizione.

Previsto anche un piano di emergenza in collaborazione con le autorità sanitarie nazionali in caso di individuazione di un caso sospetto. Il caso sospetto e i contatti più stretti seguiranno le misure di isolamento e potranno essere sbarcati secondo le norme locali e nazionali.

Le attività e gli intrattenimenti a bordo sono ora pensati per consentire la partecipazione in gruppi più ridotti, con gli ospiti che dovranno prenotare le attività in anticipo. Non mancheranno durante tutta la crociera, con eventi a tema, giochi coinvolgenti, talent show, fitness, danze e molto altro ancora.

Si potrà scendere dalle navi per andare in escursione, solo attraverso tour organizzati da MSC Crociere con gli stessi elevati standard di salute e sicurezza previsti a bordo. In questo modo ogni ospite potrà scoprire le località toccate dalla nave con elevati standard sanitari e igienici, anche i trasferimenti saranno sicuri presso i luoghi e siti archeologici grazie ad apposite aree riservate in esclusiva agli ospiti MSC Crociere.

Infine, a bordo delle navi ristoranti, bar e saloni assicureranno il distanziamento sociale, tutti i pasti e le bevande saranno serviti agli ospiti al loro tavolo. Al posto del self-service al buffet, gli ospiti potranno scegliere i piatti che desiderano e il cibo sarà impiattato e consegnato direttamente al tavolo per garantire il massimo livello di salute e di igiene. Per i più smart, possibilità di esperienza “contact less”, ovvero accedere ai menu del ristorante e del bar attraverso il proprio smartphone semplicemente scannerizzando un QR Code.

Image

Altre notizie dal Blog