Ultima traversata per Carnival Victory


Ultima traversata per Carnival Victory

Data : 03-03-2020

Autore : Mirko Metitiero

Con l’arrivo del 2020 riprende l’oneroso programma di rinnovamento delle unità più anziane della flotta Carnival Cruise Line, adesso è il turno di Carnival Victory.

Nei giorni scorsi per l’ultima volta Carnival Victory ha lasciato l’ormeggio del porto di Miami (Usa) ed ha orientato la prua su Cadice (Spagna) dove sarà trasformata sia esternamente che internamente ed assumerà il nuovo nome di Carnival Radiance. La sosta in cantiere durerà circa 38 giorni, pronto un piccolo esercito di operari e ditte appaltate per lavorare intensamente di giorno e notte per rinnovare questa grande unità e dotarla di tutte le più recenti novità del brand americano. Sicuramente come molti appassionati ricordano, quando Carnival Victory venne consegnata alla compagnia Carnival era tra le prime navi da crociera ad abbattere il muro delle 100.000 tonnellate di stazza lorda, dando il via a quel fenomeno che ha assunto il nome di “gigantismo navale”, ovvero realizzare navi da crociera sempre più grandi ed accoglienti. Questa classe di navi è stato un prodotto di successo per l’italiana Fincantieri, complessivamente sono state realizzate tra evoluzioni e ripetute ben 16 unità di questa classe di navi per la corporation Carnival, l’ultima ad entrare in servizio nel 2012 è stata l’italiana Costa Fascinosa.

Dopo gli ingenti lavori, Carnival Radiance disporrà di una nuova Cucina del Capitano, storico luogo di ristoro ispirato all’Italia con specialità italiane e nuovi classici in un'atmosfera più intima. La classica steakhouse americana Fahrenheit 555 , offrirà bistecche appetitose, antipasti gourmet, antipasti e dessert, in un ambiente essenziale. Sarà realizzato il Bonsai Express, dedicato all’immancabile cibo del momento, dove sono disponibili una serie di sushi, sashimi, panini e molto altro. Il parco acquatico o WaterWorks, vedrà la presenza di un nuovo scivolo lungo circa 60 metri, un adrenalinico scivolo Twister lungo oltre 60 metri circondato da un'area dedicata ai bambini con tanti giochi d’acqua. Infine, tutte le sistemazioni di bordo saranno rinnovate con nuovi interni dai colori vivaci e pastello ispirati al mare ed alle isole caraibiche Infine, tutti gli spazi di vendita saranno ampliati e prevedono la disponibilità di nuovi prodotti e brand noti oltre agli imperdibili prodotti a marchio Carnival.

A lavori conclusi, la rinnovata Carnival Radiance ha in programma alcune crociere da Barcellona (Spagna) dal 29 aprile 2020 prima di dirigersi a New York (Usa) dove è attesa il prossimo 25 giugno. Dopo aver raggiunto New Yorl (Usa), Carnival Radiance ha in programma crociere con destinazione i Caraibi orientali e le Bermuda prima di riposizionarsi a Norfolks ad ottobre 2020 e infine a Port Canaveral, in Florida, per crociere invernali ai Caraibi a partire dall'8 novembre 2020.

 

Image

Altre notizie dal Blog