NUOVO CHEF PER LA COMPAGNIA HOLLAND AMERICA LINE


NUOVO CHEF PER LA COMPAGNIA HOLLAND AMERICA LINE

Data : 19-01-2018

Autore : Mirko Metitiero

Novità per la cucina di Holland America Line, che nel ventaglio dei marchi Carnival cui appartiene, si posiziona tra quelli definiti  premium.

Ethan Stowell, chef di Seattle (Usa) è il nuovo componente che entra a far parte del “Culinary Council”  unendosi ad altri chef di fama mondiale come Rudi Sodamin, Jonnie Boer, David Burke, Elizabeth Falkner e Jacques Torres.

Stowell è uno chef esecutivo e proprietario di alcuni ristoranti a Seattle, la sua filosofia di cucina si basa sulla semplicità, usando ingredienti freschi e permettendo al cibo di parlare.

L’offerta gastronomica presente sulle navi Holland America Line rappresenta una meravigliosa varietà di colori e profumi che non lascia indifferente i palati e gli olfatti degli ospiti.

Il ricco buffet, i tradizionali pranzi a bordo, la cucina panasiatica, le raffinate cene sapientemente influenzate dagli influssi gastronomici delle regioni toccate nel corso della crociera sono solo alcuni degli esempi di cosa è possibile assaporare a bordo delle navi.

Il Culinary Council è stato pensato per portare a bordo delle navi, quella egemonia globale realizzata da un team di esperti culinari internazionali. L’obiettivo del Culinary Council è quello di evolvere e migliorare continuamente i menu offerti a bordo, menu che saranno più ricchi grazie alle conoscenze di cucina regionale dello chef Ethan Stowell.

Allo chef Ethan Stowell il compito di creare un filo conduttore che porti i sapori dell'Alaska e del Pacifico nord-occidentale a bordo delle sette navi che navigano nella regione, per offrire agli ospiti dei piatti di ispirazione regionale da scegliere.

Su tutte le navi, i vari ambienti dedicati al cibo ospiteranno delle nuove voci del menu realizzate dallo chef americano, inoltre un antipasto ed un piatto principale firmato da Stowell sarà presente nel menu offerto presso il ristorante principale, una sera per ogni crociera.

A bordo delle navi Holland America Line è possibile partecipare a lezioni di cucina presso il Culinary Arts Center, con postazioni individuali e la partecipazione di chef stellati. In esclusiva a bordo dell’ammiraglia Koningsdam, il Culinary Arts Center di sera diviene un ristorante cook & eat dove attraverso un esperienza coinvolgente gli chef cucinano piatti semplici e gustosi con ingredienti freschissimi, offrendo ai partecipanti un assaggio in tempo reale.

Tuttavia il massimo per il tatto, gusto ed occhi è possibile raggiungerlo presso il ristorante di specialità Pinnacle Grill di bordo, richiede il pagamento di un extra di 35$ a persona, per un esperienza culinaria di altissima qualità con raffinate portate a base di carne o pesce. Comodamente seduti potrete ammirare e toccare con mano la raffinata mise en place fatta di porcellane Bulgari, calici Riedel e fiori freschi.

Infine, sulle navi Holland America Line troverete mediamente circa 2500 passeggeri o meno, questo vuol dire tanto spazio per tutti e niente ressa o caos. Inoltre a bordo della moderna flotta non mancano interessanti soluzioni per il relax e l’intrattenimento, con navi dotate di piscine con una copertura apribile in base alle temperature esterne. Non mancano a bordo le SPA, con raffinate piscine coperte irradiate da acque riscaldate con dolci getti multidirezionali oltre agli immancabili bagno turco, suite termale e cabine trattamenti.

L’obiettivo della compagnia Holland America Line resta sempre di creare qualcosa di speciale che renda ancora più piacevole ed unica l’esperienza  a bordo delle proprie navi.

 

  Scritto e redatto da Mirko Metitiero - Pazzoperilmare 

 

Image



Altre notizie dal Blog