NORWEGIAN ENCORE ENTRA IN SERVIZIO


NORWEGIAN ENCORE ENTRA IN SERVIZIO

Data : 10-11-2019

Autore : Mirko Metitiero

Con l’entrata in servizio di Norwegian Encore si conclude la collaborazione tra la compagnia Norwegian Cruise Line ed il cantiere tedesco Meyer Werft. Come molti appassionati ricordano, Norwegian Encore è la quarta ed ultima unità di classe Breakaway plus, andrà ad aggiungersi a Norwegian Escape, Norwegian Joy e Norwegian Bliss.

Per vedere navigare delle nuove unità Norwegian Cruise Line, dovremo attendere il 2022, quando Fincantieri consegnerà la prima nota al momento con il nome di progetto Leonardo, un ecologica classe di navi con una stazza lorda di circa 140.000 tonnellate ed  in grado di accogliere circa 3.300 ospiti.

Norwegian Encore dopo essere entrata in servizio è attesa da un intenso mese di novembre, dall’Europa agli Usa, con tappe intermedie a New York e poi Miami dove il prossimo 21 novembre sarà battezzata nel corso di un evento molto esclusivo che vedrà la presenza tra gli altri della madrina, ovvero l’artista Kelly Clarkson. Oltre ad essere un modello che appassiona famiglie e comunità, unisce musica e intrattenimento, tutte passioni ampiamente condivise dalla compagnia. Inoltre nel corso della cerimonia di battesimo, Kelly  Clarkson e Norwegian Cruise Line premieranno 20 meritevoli insegnati di musica con una crociera di sette giorni. La nuovissima Norwegian Encore ha iniziato la sua lunga traversata lo scorso 31 ottobre da Bremerhaven ( Germania), dopo una sosta a Southampton (Inghilterra) ha intrapreso la sua prima traversata atlantica con destinazione New York.

Tantissime le novità presenti a bordo nei suoi 340 metri di lunghezza e quasi 170.000 tonnellate di stazza lorda dove possono essere accolti circa 4000 ospiti in svariate cabine di varia tipologia. Sulla scia di quanto visto a bordo delle precedenti navi della stessa classe, non mancano cabine di varia tipologia, il caratteristico Waterfront sul mare, ovvero un ampio ponte aperto ove sono presenti diversi ristoranti di specialità ed altri numerosi locali. Completano la ricca offerta ristorativa di bordo una grande varietà di bar e lounge oltre a svariate opzioni per il benessere della persona. Come le 2 navi della stessa classe che l’hanno preceduta (Joy e Bliss) vero emblema di questa nave è la sua nuova pista di Go-kart più ampia, con un nuovo tracciato per rendere felici tutti coloro i quali la sceglieranno. Questo nuovo tracciato realizzato a bordo di Norwegian Encore è la pista da corsa più lunga al mondo su di una nave da crociera, lungo ben 335 metri prevede quattro curve ad alta velocità che si estendono fino ai 4 metri sul lato della nave. Il divertimento a bordo non è solo Go-kart, a poppa è stato realizzato un nuovo ambiente detto Galaxy Pavilion dedicato alla realtà virtuale, con tanti simulatori emozionanti. Altra gustosa novità è il primo ristorante Onda by Scarpetta, questo ristorante di specialità dedicato alla cucina italiana amplia e completa la ricca offerta di quelli presenti a bordo. Il menù da gustare prevede una selezione di piatti a base di pesce e piatti esclusivi, per offrire agli ospiti una vera esperienza in stile "la dolce vita". Caratterizzato da un aspetto ricercato, ha un design che richiama gli stessi ristoranti “Scarpetta”della terraferma, con tanto di elementi eleganti come il marmo ed il simil noce.

A seguito della recente partnership con l’azienda JUST GoodsNorwegian Encore è la prima nave della flotta ad eliminare il consumo di bottiglie di plastica usa e getta a bordo, una scelta importante e un ulteriore passo avanti verso la sostenibilità.

Tanto intrattenimento con il musical “Kinky Boots”, vincitore di numerosi premi e l’immancabile cover band dei Beatles che si esibirà presso  “The Cavern Club” che riproduce l’aspetto del primo locale dove si esibì la storica band di successo.

Per tutto l’autunno, Norwegian Encore ha in programma crociere di 7 giorni nei Caraibi Orientali in partenza da Miami, seguiranno itinerari nelle Bermuda, Canada e New England con partenza da New York, dal 22 aprile 2020.

Image

Altre notizie dal Blog