MSC incontra i tour operator


MSC incontra i tour operator

Data : 14-05-2018

Autore : Carlo Mirante | Pazzoperilmare

Msc Crociere ha incontrato 33 tour operator, iniziativa inedita per la compagnia, nata per condividere le prossime strategie e le principali novità comuni.

Tanti i temi affrontati nel corso dell’incontro avvenuto a Milano e intitolato “L’intermediazione dei tour operator sul medio e lungo raggio”. Il country manager Italia, Leonardo Massa ha tenuto le fila di un meeting con finestra sull’attività del presente, ma soprattutto sul biennio 2018 – 2020 in cui Msc raccoglierà i primi frutti dell’imponente piano industriale in corso.

“Con grande entusiasmo siamo riusciti a organizzare questo incontro, cui la compagnia tiene in maniera particolare, insieme a molti dei tour operator che pubblicano il nostro prodotto con cui abbiamo condiviso tutte le novità della nostra programmazione presente e futura. E’ stato il calcio di inizio in vista di un biennio che si annuncia straordinario in cui incrementeremo le combinazioni di vendita con al centro il prodotto crociera unito ai loro indispensabili servizi a terra. 

Image

Ne conseguiranno proposte inedite ed esclusive in grado di accrescere ulteriormente l’esperienza di viaggio con Msc e affideremo anche ai tour operator la possibilità di vendere le nostre destinazioni fly&cruise abbinando a una crociera Msc, un soggiorno a terra curata nel dettaglio grazie all’esperienza dei nostri partner”, ha commentato Massa.

La possibilità di combinare crociere con le proposte dei tour operator risulta infatti fondamentale in un momento storico in cui la compagnia sta incrementando esponenzialmente la proposta di destinazioni in tutto il mondo.

Altre notizie dal Blog