MSC Divina inaugura OCEAN CAY


MSC Divina inaugura OCEAN CAY

Data : 06-12-2019

Autore : Mirko Metitiero

Sono sbarcati da MSC Divina i primi ospiti della nuovissima destinazione privata MSC Crociere alle Bahamas, Ocean Cay Marine Reserve.

La realizzazione della Riserva Marina Ocean Cay, rientra nel piano industriale di MSC Crociere del valore di 10 miliardi di euro, che prevede la costruzione di nuove navi la cui entrata in servizio è iniziata nel 2017 e terminerà nel 2026. Con questa ennesima novità, MSC Crociere raggiunge i principali competitor del settore che disponevano di isole private per i propri crocieristi nel mar dei Caraibi.

L’inaugurazione è un ottima notizia anche dal punto di vista ambientale, in questi anni MSC Crociere si è impegnata tantissimo a trasformare l’isola da un sito industriale impegnato nell’estrazione della sabbia in una stupenda ed esclusiva destinazione nel mar dei Caraibi. MSC Crociere si è impegnata a scegliere i migliori esperti per ricreare il fondale marino perimetrale dell’isola, in modo che possa ripopolarsi con una fauna marina florida. Presso Ocean Cay, sarà presente un laboratorio marino con finalità di ricerca, per studiare la resistenza dei coralli ai cambiamenti climatici, per condividerne in futuro i risultati della ricerca con altre isole caratterizzate da habitat similari.

I primi crocieristi sbarcati da MSC Divina, hanno potuto ammirare  qualcosa come oltre 2.300 alberi, più di 7.500 arbusti e piante autoctone, che riproducono un ambiente tipicamente tropicale e naturale. Ocean Cay Marine Reserve dista appena 65 miglia nautiche da Miami (Usa), lo scalo può essere goduto fino a tarda notte dai crocieristi poiché le navi avranno tempo sufficiente per raggiungere la vicina capitale delle crociere in mattinata. Sempre cercando di rispettare l’ambiente, tutta l’elettricità necessaria viene generata da pannelli solari, gli stessi  che alimentano gli alloggi del personale di stanza sull’isola, oltre 140 Bahamiani.

Gli ospiti sbarcati da MSC Divina hanno poco a poco apprezzato le lunghe spiagge, le tante sfumature del mare di colore blu, oltre a tanti servizi disponibili, alcuni irrinunciabili extra come l’imperdibile WiFi, delle cabanas per il relax, attrezzature per sport acquatici, trattamenti termali e gustose sorprese gastronomiche cucinate  presso il ristorante Seakers Food Court o uno dei sei food truck presenti. Gli ospiti MSC Yacht Club disporranno di un accesso esclusivo a una struttura benessere con bungalow privati e capanne di massaggio. Al tramonto, tutti ad ammirare un sensazionale gioco di luci prodotto dal grande faro dipinto a strisce bianco-rosse che svetta, forte dei suoi circa 30 metri di altezza si candida a diventare l’iconico simbolo di questa stupenda isola privata. Nei pressi non manca un bar ispirato al noto scrittore Hemingway oltre un’ampia terrazza dove sarà possibile ammirare sensazionali panorami.

Questo è solo l’inizio, nei prossimi mesi proseguiranno i lavori per rendere ancora più piacevole l’esperienza in giro per Ocean Cay Marine Reserve, questo ulteriore investimento conferma il trend positivo della compagnia ginevrina nel mercato nord americano, oltre a MSC Divina approderanno sull’isola in diversi giorni della settimana anche MSC Meraviglia, MSC Seaside e  la piccola Msc Armonia.

Image

Altre notizie dal Blog