Le novità MSC Crociere al TTG 2019


Le novità MSC Crociere al TTG 2019

Data : 10-10-2019

Autore : Mirko Metitiero

In questi giorni si sta svolgendo uno degli eventi nazionali di maggior importanza per la promozione del turismo mondiale e per la commercializzazione dell’offerta turistica italiana nel mondo. L’evento TTG Travel Experience richiama nella città di Rimini la quasi totalità degli operatori mondiali, enti del turismo, tour operator, agenzie di viaggi, compagnie aeree, trasporti, strutture ricettive e servizi per il turismo.

Tra questi non può mancare un colosso delle crociere come la compagnia  MSC Crociere, che ha in serbo tantissime novità per l’immediato ed il futuro.

Ecco una sintesi delle novità MSC Crociere:

La prima ed imminente risponde al nome di MSC Grandiosa, la quale sarà battezzata ad Amburgo (Germania)  il prossimo 9 novembre nel corso di una cerimonia evento che vedrà la partecipazione di star mondiali. Con l’ingresso in flotta di MSC Grandiosa, salgono a cinque le nuove unità in appena due anni e mezzo, che hanno visto il mare. Tutte le nuove navi sono parte di un piano di espansione che prevede la costruzione di altre 12 nuove unità entro il 2027. A bordo di MSC Grandiosa debutteranno ben due nuovi spettacoli del Cirque du Soleil at Sea, ancora top secret oltre ad un ampia scelta di strutture e servizi per i suoi quasi 6300 passeggeri. Questa nuova nave è la prima di classe Meraviglia-Plus, è lunga 331 metri, larga 43 metri per una stazza lorda di circa 181.000 tonnellate. Dopo il suo battesimo raggiungerà il mare nostrum dove trascorrerà l’inverno e la stagione estiva alla scoperta di alcune note località come Genova, Civitavecchia, Palermo, Barcellona (Spagna), Marsiglia (Francia) e Malta.

Ocean Cay Marine Reserve, la nuova destinazione nel cuore delle isole Bahamas, realizzata trasformando un vecchio sito industriale in un oasi naturale caratterizzata da spiagge di sabbia bianche, mare dai mille colori e tanta vegetazione. Distante appena 65 miglia nautiche da Miami (Usa), dal prossimo 9 novembre diventerà una tappa irrinunciabile di tutte le crociere MSC. Tutta l’opera di realizzazione dell’isola è stata svolta con l’ausilio di esperti e con l’obiettivo di renderla non un parco divertimenti ma un oasi naturale. Non sorprende che la compagnia abbia deciso di istallarvi una serie di nuove tecnologie ecocompatibili, come pannelli solari, un sistema a circuito chiuso per le acque reflue, dei mezzi elettrici per il trasporto e tutta una serie di misure dirette a ridurre l’impatto ambientale, come l’utilizzo di prodotti biodegradabili e nessun oggetto monouso.

Nuove destinazioni da maggio 2020 per MSC Lirica, impegnata nel Mar Adriatico in crociere di 7 notti con la novità di potersi imbarcare anche da Trieste per scoprire alcune delle più belle e suggestive località che vi affacciano come Dubrovnik e Spalato in Croazia, Corfù e Cefalonia, in Grecia, Kotor, in Montenegro per poi rientrare a Venezia e Trieste. Sicuramente la crociera più interessante è quella che vedrà sempre MSC Lirica partire da Venezia per spingersi fino a Malta e Siracusa. Questo nuovo itinerario di crociera sarà disponibile dal 22 giugno al 7 settembre 2020. Un ottima notizia che consentirà a tutti i futuri ospiti di poter scoprire alcune meraviglie della Sicilia ed in particolare del territorio siracusano come il Parco Archeologico di Neapolis oltre la stessa città di Siracusa.

La programmazione 2020 prevede sia crociere lunghe che crociere di durata ridotta, MSC Poesia e MSC Splendida in autunno hanno in calendario crociere lunghe 12 e 9 notti rispettivamente alla scoperta di Portogallo e Marocco o Madeira e isole Canarie. La città di Genova sarà il porto di partenza per numerose crociere dalla durata di 3,4 o 5 notti a bordo di MSC Poesia.

Più Sud Africa nella stagione 2020\2021 che vedrà la presenza di ben due navi di classi diverse, MSC Opera (Classe Lirica) in partenza da Città del Capo e MSC Musica (Classe Musica) in partenza dalla città di Durban.

Image

Altre notizie dal Blog