Il Nuovo protocollo sanitario di Virgin Voyages


Il Nuovo protocollo sanitario di Virgin Voyages

Data : 26-06-2020

Autore : Mirko Metitiero

Al momento la neonata compagnia di crociere Virgin Voyages ha sospeso la sua attività fino al prossimo 16 ottobre. Una vera sfortuna, tutta la stagione inaugurale della debuttante ed attesa Scarlet Lady è stata cancellata dal Covid-19.

In attesa di ripartire in autunno, il brand ha modificato il proprio protocollo sanitario per consentire agli ospiti di scoprire dal vivo questa innovativa nave da crociera.

In sintesi, ecco le principali novità:

Il check-in sarà fatto on line, l’accesso al terminal per l’imbarco sarà su appuntamento ad orario stabilito, in questo modo dovrebbero ridursi i temuti assembramenti, di conseguenza la nave avrà un occupazione ridotta rispetto alla sua massima capacità ricettiva.

All’imbarco tutti i passeggeri saranno sottoposti alla misurazione della temperatura corporea, stessa procedura anche per equipaggio. Tutto l’equipaggio sarà sottoposto a continui screening sanitari, saranno invitati al frequente lavaggio delle mani prima, durante e dopo il turno di lavoro oltre a indossare i sistemi di protezione necessari.

Maggiore pulizia delle cabine e aree comuni con l’impiego di prodotti specifici, in particolare le superfici maggiormente sensibili come corrimano, pulsantiere e ascensori. Non mancheranno pannelli e grafiche per ricordare il rispetto delle norme igieniche ed il distanziamento sociale.

Disponibili su tutti i ponti dispenser con gel igienizzante, nuovi e migliori filtri in grado di eliminare fino al 99,9% degli agenti patogeni verranno installati all’interno dei sistemi di areazione al fine di garantire aria pulita in qualsiasi ambiente.

La ristorazione non subirà alcuna modifica, Scarlet Lady prevede solo ristoranti con servizio al tavolo e nessun buffet, tuttavia verrà aumentata la distanza tra le sedute.

Attraverso l’impiego della tecnologia disponibile, come il dispositivo "The Band”, gli ospiti non solo potranno sbloccare facilmente la loro cabina, ma anche vivere al meglio tutto quello che Scarlet Lady ha da offrire con maggiore sicurezza.

Grazie alla nuova applicazione, tutti gli ospiti potranno in modo virtuale fare le prenotazioni per richiedere info al servizio clienti, riservare il posto al teatro ed ordinare cibo e drink.

Infine, allo studio un servizio post-crociera che informerà, in caso di positività nei 14 giorni successivi la conclusione del viaggio, chiunque possa essere venuto a stretto contatto con l’ospite o membro dell’equipaggio contagiato. In questo modo tutti quelli che riceveranno la notifica potranno agire in modo celere per evitare di contagiare altre persone.

Da stabilire l’impiego della mascherina a bordo, Virgin Voyages ha dichiarato che si atterrà alle disposizioni governative: se a terra ne sarà consigliato l’utilizzo, lo sarà anche a bordo.

 

Image

Altre notizie dal Blog