Celestyal Majesty nuova unità per il 2018 di Celestyal Cruises


Celestyal Majesty nuova unità per il 2018 di Celestyal Cruises

Data : 10-11-2017

Autore : Mirko Metitiero

Il 2018 firmato Celestyal Cruises riserverà una “maestosa” novità, l’ingresso nella flotta dell’attuale nave da crociera crociera Thomson Majesty.

Dopo cinque anni, termina il noleggio della nave presso la compagnia inglese Thomson Cruises.

La nave, dopo alcuni lavori di aggiornamento ed adeguamento assumerà il nome di Celestyal Majesty ed inizierà a farsi conoscere dai nuovi clienti, attraverso delle interessanti mini crociere dalla durata di 3-4 notti nello stupendo scenario offerto dalle località del Mare Egeo.

La prossima Celestyal Majesty è una nave realizzata 1992 in Finlandia, lunga in origine 173.5 metri, fino a quando nel 1999 non viene allungata con l’aggiunta di una sezione lunga ben 33.5 metri, assumendo una lunghezza definitiva di 207 metri.

Nella sua vita operativa la nave ha subito diversi passaggi di proprietà, ha lavorato con i colori della Norwegian Cruise Line, Louis Cruises ed infine Thomson.

Con l’ingresso nella flotta di questa unità in grado di accogliere a bordo circa 1462 passeggeri, assistiti da un equipaggio di 620 membri, la compagnia rilancia la sua offerta di crociere con un prodotto nave molto interessante. A bordo della prossima Celestyal Majesty è presente tutto l’occorrente per trascorrere delle mini crociere o lunghe crociere in tutto relax con la conveniente formula che prevede anche una selezione di bibite alcoliche ed analcoliche incluse nel prezzo della crociera oltre altri benefit.

Una SPA accoglierà i crocieristi desiderosi di trattamenti di bellezza, possibilità di giovare di lunghe sessioni di relax presso l’ampia piscina centrale o nelle immancabili jacuzzi, non mancano inoltre punti di ristoro e bar dove ascoltare musica dal vivo o semplicemente sorseggiare una bibita.

Con l’impiego di Celestyal Majesty, la compagnia offrirà delle interessanti crociere nello scenario del Mar Egeo, le medie dimensioni della nave, lunga appena 207 metri consentiranno il suo ingresso in porti e luoghi molto affascinanti dal punto di vista turistico paesaggistico rispetto alla concorrenza. Sono previste soste nelle località greche di Mykonos, Patmos, Rodi, Santorini solo per citarne alcune.

Tutto lo staff di bordo sarà impegnato, attraverso un attento lavoro, a rendere uniche ed indimenticabili le crociere a bordo di Celestyal Majesty, lasciando a tutti i crocieristi il ricordo di una crociera dal servizio personalizzato ed impeccabile in pieno stile Celestyal Cruises.

Image



Altre notizie dal Blog