Battezzata Carnival Panorama


Battezzata Carnival Panorama

Data : 13-12-2019

Autore : Mirko Metitiero

Dopo aver lasciato il cantiere di costruzione, Fincantieri stabilimento di Marghera lo scorso ottobre Carnival Panorama ha raggiunto il suo home-port di Long Beach (Usa) che la vedrà protagonista assoluta per la sua stagione inaugurale.

Carnival Panorama,  terza unità di classe Vista ha una stazza lorda di circa 133.500 tonnellate, una lunghezza di 323 metri, ed assieme alle navi gemelle Vista e Horizon,  è tra le più grandi unità realizzate da Fincantieri per la flotta di Carnival Cruise Line.

A partire dal 14 dicembre 2019 Carnival Panorama proporrà crociere di 7 giorni tutto l’anno dal nuovo home-port di Long Beach (Usa), ogni sabato con destinazione le località più affascinanti della Riviera messicana, tra cui Cabo San Lucas, Mazatlán e Puerto Vallarta. Una vera e propria novità, poiché sarà la prima nuova nave Carnival a debuttare sulla costa occidentale USA dopo 20 anni.

Prima di iniziare la sua stagione inaugurale Carnival Panorama è stata ufficialmente battezzata dalla madrina Vanna White, popolare personaggio televisivo americano nonché volto del celebre programma "Wheel of Fortune". Una cerimonia di battesimo ispirata al noto programma della madrina (ruota della fortuna), tante grandi lettere che riproducevano il nome della nave, ospiti vip, paillettes, musica e l’immancabile bottiglia di champagne, il tutto presentato dal simpatico ambasciatore Carnival, John HealdCarnival Cruise Line in passato aveva già collaborato con il programma tv “Wheel of Fortune”, qualche mese addietro durante uno show veniva annunciato il nome della prossima prima unità fun ship alimentata con il gas naturale liquefatto, Mardi Gras. Una scelta quella della madrina Vanna White non a caso, con la sua associazione benefica Vanna's Choice, sostiene l'ospedale di ricerca per bambini St. Jude, lo stesso che riceve delle donazioni da Carnival Cruise Line, oltre alla sua popolare presenza nello show tra i più longevi del piccolo schermo americano.

Poche ma tutte da scoprire le novità presenti a bordo di Carnival Panorama, tra queste segnaliamo il nuovo Carnival Kitchen, una cucina dove gli ospiti potranno effettuare lezioni pratiche di cucina assieme a degli chef, SkyZone ovvero un esclusivo trampolino indoor adrenalinico ed infine un bar dedicato ai veterani militari statunitensi con numerosi cimeli in bella mostra.

Carnival Panorama è stata affidata al Comandante Carlo Queirolo, veterano della compagnia con qualcosa come 33 anni di servizio all’attivo. Italiano di Rapallo (Ge) ha iniziato la sua carriera in Carnival Cruise Line come allievo ufficiale a bordo della nave Festivale nel 1985, nominato Comandante nel 1996. Nella sua lunga carriera ha comandato ogni nave della flotta Carnival oltre a far parte dello staff iniziale di Carnival Elation, Carnival Paradise, Carnival Glory e Carnival Dream. Italiano anche il Direttore di Macchina, Nunzio Priolo originario di Catania, è entrato a far parte della Carnival Cruise Line nel 1980 come terzo ufficiale dopo aver prestato servizio nella Marina Militare Italiana e aver lavorato a bordo di un certo numero di navi mercantili. Diventato Direttore di Macchina nel 2004 ha fatto parte, tra l’altro del team inaugurale di Carnival Miracle nel 2004, durante i suoi 28 anni di carriera in Carnival, ha prestato servizio su quasi tutte le navi della flotta.

Infine, a bordo di Carnival Panorama  è possibile ritrovare tutte le più popolari ed apprezzate opzioni  di ristoro, formule d’intrattenimento e attività all’interno quanto all'aperto, già presenti sulle altre navi gemelle Vista ed Horizon. Tra le numerose attività di bordo ricordiamo l’adrenalinico SkyRide, il parco acquatico WaterWorks , il pregiato Alchemy Bar e molto altro.

Image

Altre notizie dal Blog