Royal Caribbean rinnova CocoCAY e alcune navi


Royal Caribbean rinnova CocoCAY e alcune navi

Data : 16-03-2018

Autore : Mirko Metitiero

La compagnia Royal Caribbean ha annunciato i suoi piani per rinnovare la sua isola privata CocoCay oltre ad un ammodernamento di alcune popolari navi della flotta.

In particolare l’isola privata CocoCay situata alle Bahamas subirà numerosi investimenti dal valore di circa 200 milioni di dollari. L’ambizioso progetto di rinnovo farà diventare la destinazione privata molto esclusiva e senza eguali.

I lavori di rinnovamento inizieranno il prossimo settembre, sarà realizzato un nuovo molo per far attraccare le navi ed entro la primavera 2019 la maggior parte delle nuove funzionalità realizzate saranno disponibili per tutti gli ospiti delle navi Royal. Quando i lavori saranno terminati, CocoCay disporrà di nuove emozionanti  divertimenti, come un grande parco acquatico che includerà lo scivolo più alto del Nord America. Inoltre, il parco acquatico ospiterà la più grande piscina a onde dei Caraibi e una piscina a ostacoli per bambini. Non mancherà un adrenalinica zip line molto lunga ed alta che attraverserà tutta l'isola oltre a delle super spiagge attrezzate per il relax ed il divertimento di tutti. Infine sarà presente una specie di mongolfiera che una volta alzatasi, fornirà un punto di vista spettacolare e unico delle Bahamas.

Non solo l’isola privata, anche alcune delle navi della flotta subiranno un ammodernamento nei prossimi anni, il programma si chiama Royal Amplified e costerà alla compagnia 900 milioni di dollari.

Nei prossimi quattro anni saranno ben 10 le unità a beneficiare di miglioramenti previsti dal programma Royal Amplified, saranno introdotte nuove innovative funzionalità, nuove esperienze e numerose novità.

Oggetto di miglioramenti saranno alcune navi della classe Oasis, Freedom e Voyager.

Independence of the Seas sarà la prima nave a ricevere questa serie di aggiornamenti, il programma proseguirà nel 2019 sulla nave Navigator of the Seas, che sarà anche pensata in modo specifico per coloro che cercano una mini crociera.

La grande Oasis of the Seas sarà completamente rinnovata nell'autunno 2019, circa dieci anni dopo il suo debutto rivoluzionario. La nave avrà nuovi spazi, piscine, bar e ristoranti di specialità mutuati dalla prossima nave da crociera più grande del mondo, Symphony of the Seas. Tutti questi miglioramenti saranno riproposti su Allure of the Seas nella primavera del 2020, rendendo ogni nave della classe più avventurosa che mai.

Tuttavia per scoprire i dettagli completi dei nuovi servizi di ciascuna nave dovremo attendere i prossimi mesi.

 

  Scritto e redatto da Mirko Metitiero - Pazzoperilmare 

Image



Altre notizie dal Blog