Queen Elizabeth si rinnova


Queen Elizabeth si rinnova

Data : 28-11-2018

Autore : Mirko Metitiero

Una delle più belle e raffinate navi da crociera della compagnia Cunard, in questi giorni viene sottoposta a lavori di ristrutturazione dal costo milionario per restare al passo con i tempi, presso il cantiere francese di Brest.

Correva l’anno 2010 quando Fincantieri consegnava alla storica compagnia inglese Queen Elizabeth, moderna nave da circa 90.000 tonnellate di stazza lorda e tra le più grandi navi Panamax, ovvero in grado di transitare attraverso le chiuse del celebre canale essendo lunga appena 294 metri. Nave che è entrata nella storia moderna della compagnia Cunard poiché è stata la seconda nave di grandi dimensioni ad essere ordinata dopo l’iconica Queen Mary 2.

Con l’unico obiettivo di rendere l’esperienza degli ospiti migliore, per disporre degli stessi lussuosi e rinnovati servizi presenti sulle altre “queen” recentemente rinnovate, questa sessione di lavori migliorerà diversi ambienti a bordo di Queen Elizabeth.

Il programma di interventi prevede lavori sulle aree esterne, una SPA completamente nuova, nuove suite, una revisione tecnica del teatro principale ed una nuova zona dedicata allo shopping. A questi lavori puramente diretti a migliorare l’esperienza a bordo si aggiungono quelli di ordinaria manutenzione previsti per la nave.

Curioso vedere in alcune immagini fornite dal web la grande sala da ballo detta “Queens Room”, vero emblema di tutte le navi Cunard, letteralmente invasa da valide maestranze intente a cucire chilometri di nuovi tessuti per la Queen Elizabeth. Per una volta la musica è cambiata, niente più walzer e ritmi swing ma solo un inteso rumore di macchine da cucire indaffarate. Sempre il web fornisce ulteriori immagini, molto strano osservare il Queen's Grill di poppa al ponte 11, punto di ritrovo nei pressi della piscina diventato il quartier generale degli operai ed invaso da attrezzi e suppellettili vari.

Quando nei prossimi giorni la nave Queen Elizabeth riprenderà il mare, lo farà con un aspetto esterno consono al suo rango di nave lussuosa e raffinata, con tante migliorie interne tra cui una nuova SPA, sembra da alcune indiscrezioni, il colore blu del mare sarà quello predominante e non solo nella SPA.

Dopo una prima sessione di crociere per quel di dicembre, tutte le attenzioni sono alla partenza del 3 gennaio 2019, quando Queen  Elizabeth, partirà per una crociera intorno al mondo, un esperienza sensazionale ed il sogno di tanti crocieristi.

Questa ineguagliabile crociera porterà la nave Cunard in giro per il mondo, con passaggi in luoghi unici, siti culturali patrimonio dell’UNESCO il tutto condito da un esperienza elegante e pregiata all’insegna del “British style”. Infine, prima di far rientro presso il porto inglese di Southampton la nave effettuerà un interessante passaggio tra le chiuse del Canale di Panama per concludere al meglio questa strepitosa crociera intorno al globo.

 

 

Image

Altre notizie dal Blog