Princess Cruises ordina due eco navi a Fincantieri


Princess Cruises ordina due eco navi a Fincantieri

Data : 28-03-2019

Autore : Mirko Metitiero

Fincantieri e la compagnia Princess Cruises (brand di Carnival Corporation) hanno firmato un contratto per la realizzazione di due nuove unità, ecologiche e di grandi dimensioni.

Le due nuove navi da crociera avranno una stazza lorda di circa 175.000 tonnellate, saranno basate su di un nuovo innovativo progetto e consegnate rispettivamente per la fine del 2023 e nei primi mesi del 2025, entrambe saranno realizzate presso lo stabilimento Fincantieri di Monfalcone.

Nel panorama dei marchi Carnival PLC cui appartiene, il brand Princess Cruises occupa una posizione importante, i servizi di bordo, per qualità, caratteristiche delle navi si avvicinano molto a quelli dei marchi definiti premium.

A proposito delle prossime due nuove eco unità, oltre ad essere le navi da crociera più grandi ad essere realizzate in Italia, potranno accogliere 4300 ospiti, saranno alimentate da LNG (gas naturale liquefatto) uno dei carburanti fossili più puliti, inoltre disporranno di tutti quei dispositivi tecnologici che consentiranno di limitare il più possibile l’impatto ambientale.

Quando saranno realizzate, diventeranno le prime navi dual-fluel della flotta Princess Cruises ad essere alimentate primariamente a gas naturale liquefatto (LNG). Come ormai da prassi delle ultime costruzioni, molto probabilmente anche queste due nuove navi saranno caratterizzate dalla nuova livrea con il logo storico di Princess Cruises dal colore blu dipinto su entrambe le fiancate a prua della nave.

Con questo nuovo ordine, Princess Cruises prosegue la sua crescita a livello globale con nuove navi ecologiche, affidandosi ancora una volta all’italiana Fincantieri, quale storico partner con decenni di esperienza ed un importante know how tecnologico.

A bordo di queste future unità ecologiche troverà collocazione la piattaforma MedallionClass, basata sull’attuale OceanMedallion, un dispositivo indossabile tra i più avanzati su quelli disponibili nel settore.

Grazie alla tecnologia di OceanMedallion, gli ospiti Princess a bordo delle navi giovano di un servizio personalizzato ed interattivo, entro il 2019 sarà esteso alle altre navi della flotta Royal Princess, Crown Princess e Sky Princess.

Questo nuovo ordine è un vero è proprio attestato di fiducia per l’italiana Fincantieri, non solo realizzerà una nuova classe di navi da record in termini di grandezza, ma saranno innovative e siamo sicuri destinate a fare scuola per le soluzioni adottate. Oramai con quest’ultimo ordine, Fincantieri raggiunge il record di 21 unità ordinate da un'unica compagnia, Princess Cruises.

Infine con ben cinque navi in costruzione nei prossimi sei anni Princess Cruises è il brand  tra quelli premium che crescerà di più al mondo.

Image

Altre notizie dal Blog