Port Royal, dai pirati ai crocieristi


Port Royal, dai pirati ai crocieristi

Data : 23-01-2018

Autore : Carlo Mirante - pazzoperilmare.it

Ieri i pirati, domani i crocieristi. Stiamo parlando di Port Royal, antico porto situato sulla costa meridionale della Giamaica vicino alla Capitale Kingston, dove l'autorità portuale locale sta cercando di espandere il business delle crociere sull'isola.

Come? con un sistema di pontili galleggianti chiamati SeaWalk che data la natura dell'opera non invasiva, non intaccherà i fondali, quindi non sarà necessario dragare.

Oltre al minor impatto verso, la soluzione dei SeaWalk è anche economica, visto che costa la metà rispetto al prezzo di un molto fisso, oltre ad essere consegnato anche in tempi molto brevi.


Image

Il SeaWalk sarà prodotto in Europa e spedito nel porto giamaicano verso la fine dell'anno. Le prime navi potranno attraccare già dal 2019.

Scritto e redatto da Carlo Mirante - Pazzoperilmare.it

Altre notizie dal Blog