Ocean Cay attende MSC Meraviglia


Ocean Cay attende MSC Meraviglia

Data : 17-01-2019

Autore : Mirko Metitiero

Ocean Cay è l’isola privata alle Bahamas di MSC Crociere attualmente in fase di realizzazione che aprirà al pubblico il prossimo novembre.

La nave che effettuerà il primo scalo, inaugurando di fatto questa esclusiva destinazione privata sarà MSC Meraviglia il giorno 9 novembre 2019.

La realizzazione della Riserva Marina Ocean Cay, rientra nel piano industriale di MSC Crociere del valore di 10 miliardi di euro, che prevede la costruzione di nuove navi la cui entrata in servizio è iniziata nel 2017 e terminerà nel 2026.

In precedenza, il piccolo atollo era un ex-sito industriale votato all’estrazione della sabbia, durante questi lavori la compagnia assieme a degli esperti ambientali locali ha intrapreso un processo di conversione che porterà alla nascita di una Riserva Marina privata.

I lavori in corso porteranno sull’isola più di 2.300 alberi, più di 7.500 arbusti e piante autoctone, in modo da ricreare un ambiente tipicamente tropicale e naturale.

Distante appena 65 miglia nautiche da Miami (Usa), lo scalo potrà essere goduto fino a tarda notte dai crocieristi poiché le navi avranno tempo sufficiente per raggiungere la vicina capitale delle crociere in mattinata.

Non mancherà la presenza di un molo, dove le navi MSC Crociere attraccheranno per consentire agli ospiti di scoprire l’isola e far rientro a bordo ogni volta che lo desiderano. A partire da novembre 2019 in poi, lo scalo di Ocean Cay sarà inserito in tutti gli itinerari delle navi in partenza da Miami (Usa).

Al centro dell’isola vi sarà una piccola laguna, luogo ideale per il divertimento e relax delle famiglie. Saranno ben otto le spiagge disponibili, ognuna con un proprio aspetto, come ad esempio spiagge di aragonite dal celebre colore bianco, inoltre vi sarà posto per un anfiteatro da 2.000 posti, strutture per sport acquatici, noleggio biciclette e giochi da spiaggia, dei sentieri per camminare e correre, un padiglione per matrimoni e altre celebrazioni. Gli ospiti MSC Yacht Club disporranno di un accesso esclusivo a una struttura benessere con bungalow privati e capanne di massaggio.

Secondo quanto affermato dalla compagnia, per raggiungere il punto più lontano dell’isola partendo dal molo di attracco occorreranno appena 17 minuti. Tutta l’elettricità necessaria sarà generata da pannelli solari che alimenterà anche gli alloggi del personale di stanza sull’isola, oltre 140 Bahamiani.

Tra gli extra che sarà possibile acquistare presso Ocean Cay, figurano l’imperdibile WiFi, delle cabanas per il relax, attrezzature per sport acquatici, nonché l'isola separata più piccola che può essere riservata da singoli o gruppi. Non mancheranno dei negozi per degli originali souvenir o trovare il necessario per la loro vacanza.

Cresce l’attesa per scoprire questa nuova sensazionale destinazione, immersa nel mare, circondata dalla natura e con tante navi della flotta MSC Crociere che vi scaleranno.

Image

Altre notizie dal Blog