Norwegian SKY si rinnova


Norwegian SKY si rinnova

Data : 22-03-2019

Autore : Mirko Metitiero

Dopo una sosta in cantiere lunga tre settimane, una rinnovata Norwegian Sky ha fatto rientro nel suo home port in Miami (Usa).

Come le altre navi della flotta Norwegian, questi lavori di rinnovo rientrano nel programma di investimenti della compagnia detto  “Norwegian Edge” che ridefinisce nuovi standard di eccellenza elevati, in ogni ambito dell’esperienza vissuta dagli ospiti a bordo. I miglioramenti sulla flotta , elemento principale del programma The Norwegian Edge™ progressivamente stanno trasformando completamente molte aree di navi della flotta, in modo da riflettere il look e l’atmosfera di alto livello identica a quella delle navi più recenti e spettacolari della compagnia.

La Norwegian Sky che accoglierà i futuri norwegians, simpatico appellativo con cui sono soprannominati i clienti della compagnia, lo farà con nuovi spazi pubblici, cabine rinnovate e corridoi completamente ridisegnati ed altro.

Partendo dal grande Atrium, ora con un nuovo look totalmente nuovo, anche altri diversi ambienti sono stati rifatti ex novo con tanto di nuova pavimentazione ed allestimento.

Tutte le circa 1000 cabine presenti a bordo hanno dei nuovi e moderni schermi tv, prese USB, nuova moquette, nuovi mobili ed illuminazione. Le grandi suite presenti a bordo hanno beneficiato di nuovi bagni e l’istallazione di grandi vasche idromassaggio.

In generale tutti i ristoranti hanno ricevuto degli aggiornamenti estetici e nuovi locali sono ora presenti come un ormai immancabile negozio con licenza Starbucks con servizio completo e dei nuovi Pinnacle Lounge e Sushi Bar per accontentare proprio tutti.

Attualmente la nave ha in programma diverse crociere di breve durata, 4 o 5 notti alternata tra l’incantevole Cuba, l’isola privata della compagnia Great Stirrup Cay (Bahamas) ed altri affascinanti Caraibi, tutte in partenza da Miami (Usa).

Infine, per qualche appassionato di navi da crociera con la grande “C” sul fumaiolo giallo,  in realtà la nave è anche conosciuta come COSTA OLYMPIA. Purtroppo durante la costruzione di questa seconda unità, una grave crisi finanziaria ha portato alla chiusura del cantiere e la nave completa al 35% ceduta a terzi, successivamente completata con il nome di Norwegian Sky per la compagnia Norwegian Cruise Line.

Image

Altre notizie dal Blog