Il nuovo menu Barbieri per Costa Crociere


Il nuovo menu Barbieri per Costa Crociere

Data : 14-05-2018

Autore : Mirko Metitiero

Presentato e gustato da tutti gli ospiti presenti a bordo di Costa Favolosa in occasione dell’edizione numero 25 dei Protagonisti del Mare 2018, il nuovo attesissimo menu ideato dallo chef stellato Bruno Barbieri.

Come da consuetudine Costa Crociere, il nuovo esclusivo menu sarà proposto a tutti gli ospiti in occasione della serata di gala della crociera.

Il leitmotiv per questo nuovo menu del 2018 è un riassunto di ispirazioni, suggestioni, luoghi ed esperienze stellate fatte dallo chef nel corso della sua vita lavorativa e personale.

Ha commentato Bruno Barbieri: “Quest’anno per gli ospiti di Costa Crociere ho voluto creare un menù che vuole raccontare una storia: la mia storia, i miei 40 anni di carriera. Dalla mia infanzia in Emilia, passando per le prime esperienze professionali, fino ai ristoranti stellati e al mio ritorno a Bologna, i piatti che vi propongo sono una sintesi della mia vita e del mio lavoro, dove ho racchiuso le suggestioni, le emozioni, gli ingredienti e le preparazioni che mi hanno “plasmato” come chef e che mi hanno portato dove sono oggi. Un menù inedito ed emozionante, creato in esclusiva per Costa, reso ancora più speciale dalla location nella quale potrà essere gustato: sul mare, mentre si raggiungono paesi diversi!”

Tutti i piatti offerti a bordo delle navi Costa Crociere sono delle rivisitazioni in chiave moderna fatte dallo chef, legati a luoghi e ricordi come la campagna emiliana con le sue tradizioni, la riviera adriatica fino a quel tocco di innovazione frutto della sua esperienza a bordo di navi da crociera.

Il menù inizia con due antipasti: una spuma di mortadella, pan brioche e pistacchi con glassa di parmigiano, oppure una tartare di salmone marinato con avocado, intingolo di gamberi e maionese speziata.

I primi piatti vedono protagonista la pasta all’uovo: Tortelloni di erbette e caprino on cipolla di Tropea, guanciale e ricotta forte oppure Gramigna al torchio con ragù di seppie, pane, capperi e bottarga in salsa di piselli.

I secondi piatti: Trancio di branzino con battuto di melanzane e provola affumicata in salsa datterini e acciughe oppure Filetto di manzo arrostito agli odori salsa di pane con soffice di patate e vecchio balsamico oppure Bon Bon di anatra agli odori, con olive taggiasche, crema di taleggio (dop) sedano rapa croccante.

I dessert: Bignè fritti e caramellati salsa inglese e zeste d’arancia oppure Ghiacciato di torrone al sapore di mandorle e salsa di gianduia.

Infine, non manca una proposta vegetariana che prevede: flan di zucca con succo di mostarda funghi brasati olio e prezzemolo cracker al sesamo oppure composta di carciofi tiepida con la giardiniera marinata polvere di taralli al finocchio.


Scritto e redatto da Mirko Metitiero - Pazzoperilmare

Image

Altre notizie dal Blog