INSTALLATO IL FUMAIOLO DI COSTA SMERALDA


INSTALLATO IL FUMAIOLO DI COSTA SMERALDA

Data : 27-02-2019

Autore : Mirko Metitiero

Nuovi interessanti aggiornamenti direttamente dal cantiere finlandese Meyer Turku sull’andamento dei lavori di costruzione della prossima eco ammiraglia, Costa Smeralda.

Come molti appassionati ricordano, Costa Smeralda entrerà in servizio nell’autunno del 2019 e sarà la seconda nave da crociera destinata al mercato mondiale alimentata a LNG, il combustibile fossile più “pulito” al mondo. La novità tecnologica di questa classe di navi consiste nell’impiegare il combustibile LNG per generare il 100% dell’energia necessaria sia nei porti sia in mare aperto. Un’innovazione che contribuirà alla tutela ambientale e al raggiungimento degli ambiziosi obiettivi di sostenibilità di Costa Crociere e della sua casa madre Carnival Corporation.

In questi giorni è stato posizionato sulla nave in costruzione , il tipico fumaiolo di colore giallo con la grande ed inconfondibile “C” di colore blu, emblema delle navi della flotta della compagnia genovese da oltre 70 anni.

A proposito di Costa Smeralda, una volta completa avrà una stazza lorda di circa 180.000 tonnellate  oltre a disporre di 2.600 camere. Nel 2021 sarà raggiunta da un unità gemella, sempre realizzata presso il cantiere finlandese Meyer-Turku.

La futura eco ammiraglia Costa Crociere, rappresenterà un omaggio all’Italia con esperienze di viaggio orientate allo stile, all’ospitalità ed all’accoglienza tipicamente italiana. Oltre al nome, ispirato ad una delle più interessanti zone della regione Sardegna, i nomi dei suoi ponti e delle zone pubbliche riprenderanno quelle di famose località italiane.

Costa Smeralda e la sua futura gemella fanno rientrano nel piano di espansione della flotta del Gruppo Costa, tale piano prevede sette nuove navi in arrivo entro il 2023, per un investimento complessivo di oltre 6 miliardi di euro.

Il debutto di Costa Smeralda è previsto il 20 ottobre 2019, con la crociera inaugurale di 15 giorni da Amburgo a Savona. L’itinerario prevede soste di due giorni in alcune tra le città europee più ricche di storia e di cultura, come Amburgo, Rotterdam, Lisbona, Barcellona e Marsiglia.

La Cerimonia di battesimo di Costa Smeralda sarà celebrata in grande stile a Savona, il 3 novembre 2019. Il 4 novembre 2019 partirà la crociera inaugurale di sei giorni, da Savona alla volta di Barcellona, Marsiglia e Civitavecchia. Costa Smeralda continuerà poi a navigare nel Mediterraneo Occidentale fino ad aprile 2020, offrendo crociere di una settimana per scoprire Savona, Marsiglia, Barcellona, Palma di Maiorca, Civitavecchia e La Spezia. 

Image

Altre notizie dal Blog