Carnival Victory, tempo di aggiornamenti milionari


Carnival Victory, tempo di aggiornamenti milionari

Data : 15-01-2018

Autore : Mirko Metitiero

Il tempo trascorre in fretta anche per Carnival Victory, nave di classe Destiny realizzata nel 2000 da Fincantieri presso lo stabilimento di Monfalcone.

Storica classe di navi a sfondare il muro delle 100.000 tonnellate di stazza lorda dando il via al gigantismo navale e non in grado di transitare per il canale di Panama.

Un vero è proprio successo industriale questa classe di navi, in totale sono state ben 16 le unità realizzate

tra ripetute ed evoluzioni per la corporation Carnival, l’ultima ad entrare in servizio nel 2012 è stata la ben nota al pubblico italiano Costa Fascinosa.

Classe di navi nata dalla celebre matita dell’ingegnere Maurizio Cergol, (il papà di MSC Seaside), l’allestimento degli interni è stato curato dall’ex architetto della corporation Joe Farcus, l’inventore dello stile “fun ship”.

In questi giorni, la nave è ferma presso il cantiere di Freeport(Bahamas) dove saranno realizzate a bordo novità milionarie, oltre a due lussuose Captain's suite e nuove cabine deluxe con vista sull’oceano.

Una volta terminati i lavori a bordo di Carnival Victory saranno disponibili:

Guy's Burger Joint: un locale situato a bordo piscina a uso gratuito sviluppato in collaborazione con il celebre chef e ristoratore Guy Fieri che serve hamburger fatti a mano e patatine fritte tagliate a fresco in un ambiente che celebra le radici della cucina e l'amore per la cultura automobilistica della California.

RedFrog Rum Bar: un originale bar che servirà  rum e birra ghiacciate, tra cui la birra artigianale a marchio privato di Carnival, ThirstyFrog Red.

Bonsai Sushi Express: tipico luogo di cucina orientale informale, conveniente ma ugualmente gustoso, con una schiera di sushi, sashimi, panini e altro ancora.

Cherry on Top: il "luogo più dolce a bordo", dove è possibile trovare cestini di caramelle alla rinfusa, regali divertenti e fantasiosi, abiti colorati e molto altro.

BlueIguana Cantina: un ristorante messicano a bordo piscina dove gli ospiti possono gustare autentici burritos e tacos appena fatti su tortillas fatte in casa, oltre a condimenti elaborati e salsa bar.

BarueIguana Tequila Bar: un bar all'aperto dall’aspetto festoso che offre un'atmosfera rilassata a tema messicano e bevande come birre ghiacciate a base di tequila, perfette per rilassarsi a bordo piscina.

Nuove cabine: non passeranno inosservate le grandi Captain's suite da circa 76 metri quadrati, dotate di ampio balcone, due grandi bagni, una zona notte separata ed un soggiorno.

Una volta terminati i lavori, Carnival Victory riprenderà il suo programma di crociere in partenza dall’ Home-port di Miami (Usa) . Le crociere di tre giorni partono il venerdì e fanno scalo a Nassau, mentre i viaggi di quattro giorni partono il lunedì e visitano Key West e Cozumel o Nassau e l'isola privata delle Bahamas di Half Moon Cay.

 

 Scritto e redatto da Mirko Metitiero - Pazzoperilmare 

Image



Altre notizie dal Blog