Carnival Cruise Line accordo con Shell per la futura fornitura di LNG


Carnival Cruise Line accordo con Shell per la futura fornitura di LNG

Data : 10-11-2017

Autore : Mirko Metitiero

La compagnia crocieristica Carnival Cruise Line e l’azienda petrolifera della conchiglia hanno siglato un accordo per la fornitura di LNG (Gas Naturale Liquefatto) per le prossime due nuove unità attese in servizio in Nord America nel 2020 e nel 2022.

Le due unità saranno le più grandi della flotta, oltre che le più efficienti, per una capacità a base doppia di circa 5.200 passeggeri,  saranno rifornite di combustibile LNG da un apposita unità navale della compagnia petrolifera, tale combustibile al momento risulta il più pulito dei combustibili fossili che brucia nel mondo.

La compagnia Carnival Cruise Line sarà ricordata come apripista di una nuova era per l'uso di carburanti alternativi che riducono le emissioni in atmosfera di CO2, le nuove navi utilizzeranno LNG per generare il 100 per cento della potenza della nave sia in porto che in mare aperto.

Il gruppo Carnival Corporation svolgerà un ruolo da pioniere nel settore, attualmente AIDAprima e la sua gemella durante le soste in porto possono utilizzare LNG per alimentare tutti i servizi di bordo. Nel 2019 i marchi controllati AIDA e Costa prenderanno in servizio delle moderne e grandi unità in grado di accogliere 5000 ospiti e saranno alimentare con LNG così come le altre unità in arrivo negli anni successivi.

Le due nuove unità Carnival saranno interamente alimentate a LNG, sia in porto che in navigazione, consentendo una significativa riduzione delle emissioni nocive.

Carnival Cruise Line si conferma fortemente impegnata ad indicare la rotta per realizzare innovazioni tecnologiche destinate a proteggere l'ambiente e sostenere gli obiettivi di sostenibilità programmati.

Le prossime due grandi nuove navi, circa 180.000 tonnellate attese in servizio nel 2020 e nel 2022 non solo saranno le più grandi e tecnologicamente avanzate della flotta, ma stabiliranno nuovi primati essendo le prime navi da crociera alimentate con LNG in Nord America.

Image



Altre notizie dal Blog