COSTA CROCIERE PORTA A BORDO L'URBAN NORDIC WALKING TOUR


COSTA CROCIERE PORTA A BORDO L'URBAN NORDIC WALKING TOUR

Data : 29-05-2019

Autore : Mirko Metitiero

Nuova interessante proposta per le escursioni Costa Crociere, l’obiettivo è di offrire ai propri ospiti un esperienza davvero singolare. La novità si chiama Urban Nordic Walking adattata praticamente a tutti e ovunque è una disciplina sana ed ecologica.

Non solo sana, secondo dei recenti studi l’attività nota come Urban Nordic Walking apporta anche dei benefici al corpo umano favorendone la circolazione sanguigna, respiratoria e la postura. Inoltre i suoi benefici giovano un poco a tutto l’organismo, garantendo una maggiore efficacia di tutti gli apparati. Oltre a questi specifici benefit l’Urban Nordic Walking consente di visitare, scoprire l’arte, storia e cultura del territorio circostante assieme ad una guida turistica. La nuova escursione Urban Nordic Walking sarà offerta a bordo di Costa Fascinosa fino al 29 settembre, posizionata nel Mediterraneo Occidentale, consentirà a tutti i partecipanti delle interessanti “passeggiate” in 5 delle più affascinanti località come Napoli, Palermo, Ibiza, Palma di Maiorca e Barcellona. Assieme al competente staff di Costa Crociere poco alla volta gli ospiti che sceglieranno questo tipo di escursione, saranno in grado di maneggiare in modo corretto i bastoncini di supporto ed assumeranno una corretta postura. Ad ogni partecipante verranno forniti i bastoncini professionali, un gustoso snack e un energy drink, per vivere l’escursione al meglio. Coloro i quali sceglieranno questa nuova escursione Urban Nordic Walking, oltre a giovare di benefici per la propria salute, potranno scoprire un nuovo modo di esplorare alcune delle più belle località che affacciano sul Mediterraneo, in modo responsabile, sostenibile ed ecologico.

Tra le cinque località che sarà possibile scoprire in modo singolare:

Napoli, dopo aver lasciato il porto, si arriva presso Porta San Gennaro uno dei più antichi ingressi alla città vesuviana, successivamente si prosegue nel quartiere Borgo dei Vergini, celebre per i tanti monumenti simbolo del favoloso barocco napoletano. Infine dopo aver attraversato il Rione Sanità, fondato nel XVI secolo, il tour termina nel verde Real Bosco di Capodimonte.

Palermo, tra le variopinte bancarelle della Vucciria si giunge nei pressi della scultura marmorea del Genio di Palermo al Garraffo, si prosegue fino ai Quattro Canti. Terza e quarta tappa dell’itinerario sono Palazzo Pretorio e la chiesa di Santa Caterina, che affascina con la sua splendida facciata in stile tardo rinascimentale. Infine si entra nei meravigliosi giardini di Villa Giulia, per poi terminare l’escursione costeggiando la Cala, un arco di mare che corrisponde al porto più antico di Palermo.

Ibiza, la camminata “nordica” attraversa l’esclusiva Marina Botafoc, per raggiungere Talamanca e la sua sabbia meravigliosamente bianca. Dalla spiaggia si arriva attraverso sentieri leggermente scoscesi, a Cap Martinet da cui è possibile godere di una vista spettacolare. Ultima tappa è Cala Tranquila, la meta perfetta per tutti coloro che desiderano un po’ di relax lontano dalla folla.

Palma di Maiorca, dopo aver percorso circa 3 chilometri per salire a 112 metri d’altitudine, si raggiungere il Castello di Bellver, uno dei maggiori esempi di architettura civile gotica di Maiorca. Successivamente si torna al livello del mare attraversando i quartieri più verdi della città, per poi terminare presso il cuore del centro storico.

Barcellona, partendo dai Giardini Grec, il tour conduce alla collina di Montjuïc, che con i suoi 177 metri d'altezza svetta sulla città. Successivamente da Plaza de España, si percorrono alcuni tra i sentieri più belli della città per poi giungere presso l’incantevole Mirador del Alcalde.

Image

Altre notizie dal Blog