Azamara Pursuit quasi pronta al debutto


Azamara Pursuit quasi pronta al debutto

Data : 13-07-2018

Autore : Mirko Metitiero

L’azienda inglese MJM Group ha quasi terminato i lavori di conversione a bordo di Azamata Pursuit, i lunghi lavori sono iniziati a Belfast il 4 aprile.

Azamara Pursuit,  terza nave della flotta in questi mesi è sottoposta a lavori di ristrutturazione dall’azienda britannica specializzata in allestimenti marini MJM Group, parte di questi lavori milionari saranno compiuti presso il cantiere Harland & Wolff di Belfast. Questo è lo storico cantiere navale che ha realizzato il celebre transatlantico inaffondabile Titanic e le navi gemelle, (Olympic e Britannic) tra le navi più sfortunate al mondo.

Tutto procede secondo tabella, i componenti dell’azienda MJM, i subappaltatori e l'equipaggio della nave, per un totale di circa 900 persone sono tutti impegnati a lavorare a bordo per rispettare i termini di consegna.

Il ponte 8 è quello che ha necessitato di maggiori interventi, sono stati realizzati nuovi balconi e suite inoltre tutte le cabine sono state completamente demolite e ricostruite da MJM, compresi nuovi moduli bagno.

Azamara Pursuit, può accogliere circa 710 passeggeri, ha una lunghezza di 181 metri, una larghezza di 25 metri ed è stata costruita presso l’odierno STX France di St. Nazaire nel 2001. Ultima di una classe di 8 navi gemelle, venne ordinata dalla compagnia Renaissance Cruises, fallita negli anni 2000. Dopo il fallimento della compagnia, tutte le 8 unità sono state vendute a diverse compagnie, tra cui Princess Cruises e Oceania Cruises.

Quando saranno terminati i lavori a bordo di Azamara Pursuit, partirà per la sua crociera inaugurale prevista per il 3 agosto 2018, destinazione saranno le più belle località di Spagna, Portogallo, Francia ed Inghilterra, seguiti da una crociera con destinazione Islanda dalla durata di 15 notti.

Dopo una prima crociera inaugurale, la nave farà ritorno al porto di Southampton (Inghilterra) il giorno 28 agosto in occasione del suo battesimo in presenza delle due madrine, il primo per una nave Azamara.

Dopo la cerimonia di battesimo, la nave si dirigerà in Francia per consentire a tutti i 690 ospiti di godersi un evento AzAmazing gratuito a Cherbourg. Il viaggio si concluderà con una Notte Bianca, dove gli ufficiali e l'equipaggio di Azamara serviranno cibo e bevande agli ospiti sul ponte della piscina.

La stagione inaugurale di Azamara Pursuit sarà caratterizzata da ben 61 scali presso porti che non saranno toccati dalle sorelle Azamara Quest e Journey, per rendere più esclusivo il suo ingresso in flotta.

Dopo l’esclusiva cerimonia di battesimo, Azamara Pursuit ritornerà nel Mediterraneo, dove effettuerà numerose crociere  tra le più belle località della Grecia e dintorni. All’inizio di novembre è in programma una lunga crociera di posizionamento transatlantica con destinazione Miami (Usa), dove trascorrerà l’inverno con toccate all’inizio del nuovo anno a Rio de Janeiro (Brasile) per poi ritornare in occasione del celebre carnevale.




Scritto e redatto da Mirko Metitiero - Pazzoperilmare

Image

Altre notizie dal Blog